Afte

Le afte sono ulcere molto comuni che colpiscono in particolare donne e bambini. Le cause di questa malattia sono sconosciute, benché si ritenga che non siano dovute a microrganismi e non siano trasmissibili. Talvolta la loro comparsa si verifica in seguito ad assunzione di cibi particolari, traumi e situazioni di stress. La diagnosi delle afte si basa sul loro aspetto caratteristico (piccole ulcere rotondeggianti e colore bianco giallo con un margine più rosso), mentre può essere necessario ricorrere ad una biopsia nei casi atipici. Si distinguono tre aspetti clinici che si distinguono per il numero e le dimensioni delle lesioni: le afte minori, le afte maggiori e le afte erpetiformi. Il trattamento locale con disinfettanti ed antinfiammatori, può ridurre il dolore causato dalle afte e abbreviarne la durata.