Macchie scure

In questa categoria rientrano tutte le lesioni che causano alterazioni del colore delle superfici che rivestono l'interno della bocca. Generalmente le macchie di colore blu o rosso sono da attribuire a manifestazioni che comportano aumenti della quantità dei piccoli vasi che portano il sangue ai tessuti della bocca, mentre quelle bruno-nerastre sono più spesso causate da un aumento della melanina, una sostanza contenuta anche nella pelle che permette di abbronzarci durante l'esposizione ai raggi solari. La diagnosi si basa generalmente sulle caratteristiche di queste manifestazioni, anche se a volte è necessario ricorrere a piccoli prelievi per differenziarle da altre malattie. Per il trattamento si può, a seconda dei casi, programmare controlli periodici o eseguire l'asportazione della macchia.