Lichen planus

Il lichen planus orale è una malattia infiammatoria cronica, la cui causa è sconosciuta, che colpisce circa l’1% della popolazione, con una leggera predilezione per il sesso femminile. Nella sua forma classica si presenta con strie biancastre disposte come una ragnatela sulle superfici che rivestono l'interno della bocca (soprattutto le guance), nonostante possa manifestarsi anche con aree arrossate o ulcere. È una malattia che può interessare anche la pelle. Molti pazienti affetti da questa condizione non hanno sintomi, mentre altri lamentano fastidio o bruciore all’interno della bocca. Per ottenere una diagnosi certa è necessaria l’esecuzione di una biopsia. Non essendo conosciuta la causa che porta all'instaurarsi di questo disturbo non esiste una terapia per guarire da questa malattia. Il trattamento si avvale di collutori e gel al cortisone ed è limitato ai casi in cui sono presenti sintomi. I controlli periodici, presso l’odontoiatra o lo specialista, sono parte integrante del trattamento della malattia.