Cancro della bocca

Il cancro della bocca non è tumore raro, per questa malattia in Italia ogni giorno muoiono circa 8 persone. Le cause principali di questa malattia sono il fumo e l'alcool. Fortunatamente grazie ai notevoli progressi nel trattamento, è possibile guarire da questa malattia a patto che la diagnosi venga fatta il prima possibile. Un tumore diagnosticato in fase precoce, infatti, ha molte più probabilità di essere curato in maniera ottimale e con minori conseguenze estetiche e funzionali. Un odontoiatra addestrato può riconoscere facilmente un cancro della bocca, per il suo aspetto caratteristico (macchie bianche, ulcere, neoformazioni) e per la facilità con cui è possibile visitare tutte le strutture del cavo. La diagnosi di certezza però richiede sempre la biopsia e l'analisi microscopica della lesione sospetta. Una visita periodica delle mucose orali, unita ad interventi di lotta alla diffusione di fattori di rischio come il consumo di tabacco e alcol, rappresenta perciò il migliore approccio per contrastare questa malattia.